Skip to main content

Il CIO celebra 20 anni in JYSK

Date: 01/05/2023

Autore/Autrice: Martin Fyn Aamand, Communications & PR Manager, JYSK

Category: Careers & HR , Technology

Traduzione: www.languagewire.com

Il 1° maggio 2023 saranno 20 anni da quando Keld Marott ha iniziato a lavorare come auditor interno in JYSK. Oggi, in qualità di Chief Information Officer (CIO), dirige il reparto IT dell'azienda con più di 250 dipendenti.  

Un piccolo annuncio di lavoro sul giornale danese Jyllands-Posten. È iniziata così la carriera ventennale di Keld Marott in JYSK.  

"Un giorno che mi trovavo a casa dei miei genitori per una tazza di caffè, ho sfogliato il giornale. Ho visto un piccolo annuncio per un lavoro come auditor interno in JYSK. In passato avevo già lavorato nell'audit interno, quindi mi è sembrata un'opportunità entusiasmante e sono stato assunto nel 2003", ha raccontato Keld Marott, che oggi ricopre il ruolo di Chief Information Officer (CIO).  

Dopo un po' di tempo come auditor interno in Danimarca, quando JYSK ha aperto negozi in più Paesi, la responsabilità di Keld Marott si è ampliata con incarichi internazionali.   

Nel 2005 è stata effettuata una ristrutturazione, in modo che Keld Marott diventasse anche responsabile dell'helpdesk, una funzione di servizio che garantisce che la tecnologia sia al servizio dei dipendenti nei negozi e negli uffici. Qualche anno dopo, Keld Marott è stato anche direttore del reparto responsabile del funzionamento e dello sviluppo dei sistemi dei registratori di cassa nei negozi.  

Keld Marott
Dal vecchio registratore di cassa di fronte a Keld Marott (ed esposto qui nel JYSK Museum), c'è una differenza abissale con l'odierno punto vendita mobile, che è in corso di implementazione in tutti i negozi JYSK.

Un reparto IT in crescita 

Da settembre 2020 Keld Marott, in qualità di CIO, è responsabile dell'intero reparto IT di JYSK, che conta più di 250 dipendenti e continua a crescere.  

"Quando le persone pensano a JYSK, pochi pensano che in realtà siamo un'azienda IT relativamente grande. Le persone ci conoscono più per i documenti delle campagne, per i negozi e per il fondatore Lars Larsen. Ma tutte le parti dell'azienda oggi dipendono dall'IT e l'IT non è niente senza le persone, quindi il mio compito principale è anche quello di fornire l'organizzazione giusta per supportare l'azienda", afferma Keld Marott.  

Sebbene non abbia alcuna formazione informatica, Keld Marott si sente a proprio agio nel reparto IT. Infatti, considera il proprio background come un evidente vantaggio.  

"Il vantaggio è che non approfondisco i dettagli tecnici. Fortunatamente, nel reparto ci sono molte persone di talento che sono molto migliori di me in questo. Il mio compito è quello di creare il team giusto e di fissare una direzione, ed è un grande onore avere assunto questa responsabilità in un'azienda come JYSK, che è in costante evoluzione", spiega Keld Marott.  

Keld Marott 

  • Nato nel 1973  

  • Cresciuto a Tilst, vicino ad Aarhus, Danimarca 

  • Vive a Ormslev, vicino ad Aarhus, Danimarca 

  • È sposato e ha tre figli, da 10 a 18 anni  

  • Il tempo libero è dedicato a fitness, natura, buon vino, famiglia e amici 

Stessa atmosfera in ufficio  

Sebbene JYSK sia cambiata molto nei 20 anni in cui vi ha lavorato Keld Marott, alcune cose non sono cambiate affatto. Per fortuna, secondo Keld Marott.  

"Ricordo che il mio primo giorno di lavoro presso la sede centrale di Brabrand ho fatto il giro stringendo le mani e presentandomi a tutti i dipendenti, e anche a Lars Larsen. Oggi siamo diventati troppo grandi per questo, ma la breve distanza tra i dipendenti e la direzione rimane. Noto con piacere che tutti i dipendenti usano il loro diritto e dovere di parlare, il che fa parte dei nostri valori. E una volta che le opinioni sono sul tavolo, il passo dal pensiero alla decisione è breve", spiega.  

Secondo Keld Marott, anche l'atmosfera della Sede Centrale, che oggi ospita più di 550 dipendenti, è molto simile a quella di 20 anni fa. 

"Credo che nel corso degli anni sia stata mantenuta la stessa atmosfera. La gentilezza e la disponibilità tra tutti i colleghi è qualcosa che ci contraddistingue. E questo aspetto è anche ciò che gli ex dipendenti ricordano quando parlo con loro, e questo mi conferma di continuo che ci teniamo ancora a essere buoni colleghi", afferma Keld Marott.  

Nuove opportunità e sfide  

Quando Keld Marott guarda nella sfera di cristallo per predire il futuro, vede se stesso in JYSK fin dove spazia lo sguardo.  

"JYSK continua a evolversi e voglio farne parte. Se me lo aveste chiesto cinque anni fa, probabilmente avrei detto che JYSK non avrebbe potuto fare di più. Ma la volontà di sviluppare ulteriormente l'azienda è ancora presente e, finché è così, mi apre anche nuove opportunità e sfide", afferma.  

È anche il continuo sviluppo di JYSK e delle sue mansioni a mantenere Keld Marott in azienda da 20 anni.  

"JYSK è bravo nell'offrire opportunità alle persone che si assumono nuove responsabilità", conclude.  

Latest news

Winner

Gryfice è il negozio JYSK più attrattivo al mondo

06/06/2023 - Negli ultimi mesi è stato organizzato un concorso per trovare il negozio JYSK più attrattivo al mondo.

New PoS

Accelera l'implementazione dell'Unified Commerce

31/05/2023 - Il nuovo punto vendita è dotato di tantissime nuove funzionalità. E ora l'implementazione sta accelerando.

Garden

JYSK vuole che tutti possano godersi l'estate

25/05/2023 - JYSK è più che pronta ad aiutare i clienti a godersi l'estate proponendo straordinarie offerte sui mobili da giardino.

Aggiungi commento

Mantieni un tono moderato :)

About JYSK

Careers

JYSK Head Office