Skip to main content

Dai un'occhiata ai preparativi per l'inaugurazione della Turchia

Date: 07/04/2022

Author: Anders Græsbøll Buch, Communications Consultant, JYSK

Come annunciato a giugno 2021, la prossima apertura di JYSK sarà in Turchia. I preparativi sono in corso e manca solo un anno.

Alex Bratù
Alexandru Bratu, Country Manager di JYSK Romania e Bulgaria, sarà Country Manager di JYSK Turchia.

La decisione è presa. Il programma di apertura è pronto. I preparativi sono in corso. JYSK sbarcherà in Turchia a marzo 2023.

Ma come si prepara effettivamente l'apertura di un nuovo Paese? GOJYSK.com ha approfondito l'argomento

Il nostro assortimento

Prima di prendere la decisione finale di aprire in Turchia sono state svolte numerose ricerche di mercato, tra cui come raggiungere i clienti turchi tramite pubblicità, l'effettiva concorrenza, quali gruppi di prodotti sono più soggetti a tassazione e molto altro ancora. Naturalmente, questa ricerca prosegue.

"Il mercato turco è molto influenzato dallo stile britannico e qui possiamo sfruttare a nostro vantaggio la profonda conoscenza di Regno Unito e Irlanda. Inoltre, avremo un assortimento completamente diverso da quello dei nostri concorrenti, un approccio scandinavo, che ritengo un grande vantaggio", afferma Mikael Albæk Kristensen, Expansion Director.

Primo/i negozio/i

Primo negozio

Quando è stata data notizia dell'ingresso in Turchia, si affermava che il primo negozio sarebbe stato aperto nella parte occidentale dell'enorme paese. Ora l'ubicazione è stata ristretta alla regione nord-occidentale della Turchia, passando dalla frontiera della Bulgaria a Istanbul.

Qui la distanza in camion dal centro di distribuzione di Bozhurishte, Bulgaria, è relativamente breve, e JYSK vede in tutta la regione il potenziale per aprire i primi 50-60 negozi turchi.

Centro commerciale
Un centro commerciale nell'area di Istanbul.

"Sul tavolo abbiamo diverse sedi per il primo negozio. Molto probabilmente sarà ubicato in un centro commerciale. I centri commerciali sono molto popolari, e quelli con vendita al dettaglio non sono molto diffusi in Turchia. A causa del caldo in estate, probabilmente è più comodo acquistare tutto all'interno di un centro commerciale climatizzato", spiega Mikael.

Il piano prevede l'apertura dei primi due negozi il 30 marzo 2023 e, altri due seguiranno a distanza di 4-6 settimane.

Dipendenti e uffici

Silan Simsek, la prima dipendente turca, ha preso servizio il 4 aprile 2022 come Sales & Marketing Assistant e i suoi primi compiti consisteranno nella traduzione: si stima infatti che nel prossimo futuro saranno necessarie 1.200 ore di traduzione.

Verso la fine dell'estate 2022 seguiranno altri dipendenti destinati ai settori Finance e IT. I primi dipendenti dei negozi verranno assunti a Natale 2022.

"Collocheremo il nostro ufficio turco a Istanbul o nell'immediata periferia, vicino all'aeroporto.

Nonostante le sfide finanziarie in Turchia, riteniamo che il Paese abbia un futuro radioso e vogliamo investire. Possiamo permetterci di attendere del tempo per renderlo un successo, ma credo fermamente che sarà un viaggio grandioso. JYSK offrirà qualcosa di nuovo alla Turchia e il nostro concept sarà un'ottima offerta per i clienti turchi", sostiene Mikael.

Latest news

Lars Larsen

JYSK memories: Buon compleanno Lars Larsen!

05/08/2022 - In questa edizione speciale di JYSK memories, celebriamo il nostro fondatore Lars Larsen.

Ventsislav talks about the future of Logistics

Ventsislav parla del futuro della logistica

27/07/2022 - Un anno fa, Ventsislav Chavdarov ha assunto funzioni di Logistic Manager presso il centro di distribuzione di Bozhurishte (DCB). Da allora, in DCB sono stati implementati due nuovi importanti progetti.

Rearrangement with JYSK

Sei colleghi hanno vinto una ristrutturazione JYSK

20/07/2022 - Sei colleghi polacchi hanno vinto una ristrutturazione di un ambiente nella loro casa con i prodotti JYSK.

Aggiungi commento

Mantieni un tono moderato :)

About JYSK

Careers

JYSK Head Office