Skip to main content

Rami è il nuovo Deputy President e CEO di JYSK

Date: 01/09/2022

Author: Julie Brinck-Søjberg, Communications Manager

Traduzione: www.languagewire.com

Dal 1° settembre 2022, Rami Jensen diventerà il nuovo Deputy President e CEO di JYSK. Tra un anno assumerà la piena responsabilità di President e CEO.

Rami Jensen
Rami Jensen, Deputy President e CEO.

Un lavoro in JYSK contiene una promessa: Mostrando dedizione, avrete possibilità.

Fin dal suo ingresso in azienda come apprendista nel 1994, la forte dedizione di Rami Jensen lo ha portato continuamente a maggiori sfide e maggiori responsabilità. La sua carriera raggiungerà un nuovo traguardo quando diventerà Deputy President e CEO di JYSK a partire dal 1° settembre 2022.

L'anno successivo lavorerà a stretto contatto con il President e CEO Jan Bøgh per garantire un passaggio di consegne senza intoppi, prima che Rami assuma pienamente la posizione di President e CEO nel settembre 2023, mentre Jan Bøgh continuerà a ricoprire il ruolo di President e CEO di Lars Larsen Group Retail.

È stato nel negozio JYSK di Esbjerg, Danimarca, che Rami ha iniziato la sua carriera nel retail come apprendista. Successivamente, ha viaggiato per il paese per formarsi come Store Manager, che è diventata realtà nel 1996. E nel 2000, appena sei anni dopo aver messo per la prima volta piede in azienda, è diventato Area Manager.

"La vendita al dettaglio è spesso sottovalutata come percorso di carriera, anche se offre ampie opportunità di assumersi responsabilità a partire da un'età giovane e plasmare il proprio lavoro e il proprio futuro", afferma Rami.

Un viaggio di famiglia

Nel 2004 Rami è diventato Retail Manager, un lavoro che ha avuto la responsabilità di lanciare il concept JYSK in un nuovo mercato, l'Ungheria.

All'epoca non esistevano negozi in quel Paese e nessuna organizzazione locale. Ma solo un anno dopo il suo arrivo, l'area di responsabilità di Rami è cresciuta di nuovo grazie alla nomina come Country Manager in Ungheria. Nel 2007 e 2008 sono stati aggiunti alle sue responsabilità di Country Manager i nuovi Paesi JYSK Slovenia e Croazia.

La vendita al dettaglio è spesso sottovalutata come percorso di carriera, anche se offre ampie opportunità di assumersi responsabilità a partire da un'età giovane e plasmare il proprio lavoro e il proprio futuro.
- Rami Jensen, Deputy President e CEO

E mentre i nuovi mercati JYSK si espandevano, anche la famiglia di Rami è cresciuta: Durante la permanenza di cinque anni in Ungheria, Rami e sua moglie hanno avuto il loro secondo figlio. Il figlio Victor, che aveva solo 10 mesi quando la famiglia si era trasferita in Ungheria, è diventato il fratello maggiore di Fiona.

"La mia famiglia ha sempre seguito i miei spostamenti. Prima a Copenaghen, poi a Budapest e ora a Silkeborg, dove viviamo oggi. In realtà ho incontrato mia moglie, Mija, attraverso JYSK, quando entrambi lavoravamo come Store Manager. E quando vivevamo in Ungheria, facevamo entrambi parte del Country Management Team, il che significava che lavoravamo e vivevamo insieme", afferma Rami.

Rami Jensen

  • Il 1° settembre 2022 Rami Jensen inizia come Deputy President e CEO di JYSK. Nei prossimi 12 mesi, verrà introdotto alla posizione di President e CEO, prima di assumere il pieno controllo nel settembre 2023.
  • Rami lavora in JYSK dal 1994, ma negli ultimi anni ha ricoperto diverse posizioni in altre aziende del gruppo Lars Larsen.  Ultima, in qualità di CEO di ILVA.

Una carriera in JYSK

Dopo aver aperto 60 nuovi negozi JYSK in Ungheria, Slovenia e Croazia, Rami e la sua famiglia sono tornati in Danimarca, dove ha assunto la posizione di Retail Operational Director presso la sede centrale JYSK in Brabrand. La sua carriera ha continuato a evolversi man mano che è diventato Purchasing Director e successivamente Executive Vice President of Business Development.

A parte quattro mesi dall'inizio della sua carriera, Rami non ha mai affrontato nuove sfide al di fuori di JYSK, anche se, naturalmente, ci ha pensato.

"Penso che sarebbe strano, se non avessi mai pensato di lavorare altrove. È del tutto naturale valutare le tue opzioni quando sei alla ricerca di cambiamenti e crescita. Ma JYSK ha sempre svolto un lavoro fantastico offrendomi sfide che mi hanno incoraggiato a sviluppare ed espandere le mie competenze all'interno dell'azienda", afferma Rami.

JYSK
In JYSK, Rami sarà responsabile di oltre 3.100 negozi in tutto il mondo.

Nuove sfide in arrivo

Nel 2018, tuttavia, ha lasciato JYSK quando gli è stato offerto di assumere il ruolo di CEO di ILVA che, come JYSK, fa parte del Lars Larsen Group. In ILVA, Rami è diventato responsabile della trasformazione di un'azienda che aveva faticato a essere redditizia per diversi anni.

Nel 2021, Rami e il resto del team ILVA che hanno lavorate sodo, sono stati in grado di presentare il primo risultato positivo dal 2009.

Penso che sarebbe strano, se non avessi mai pensato di lavorare altrove. È del tutto naturale valutare le tue opzioni quando sei alla ricerca di cambiamenti e crescita. Ma JYSK ha sempre svolto un lavoro fantastico offrendomi sfide che mi hanno incoraggiato a sviluppare ed espandere le mie competenze all'interno dell'azienda.
- Rami Jensen, Deputy President e CEO

Recentemente gli è stato offerto di tornare in JYSK e affrontare la sua sfida, forse, più grande: nel settembre 2023 assumerà il ruolo di President e CEO dell'azienda. Nel corso del prossimo anno lavorerà a stretto contatto con Jan Bøgh, attuale President e CEO di JYSK, che successivamente si concentrerà sul suo nuovo ruolo di Presidente CEO di Lars Larsen Group Retail.

"Da una prospettiva esterna, può sembrare travolgente. JYSK è una grande azienda e coinvolge così tante persone e processi. Ma per come la vedo io, posso svolgere questo lavoro come parte di un team enorme. Non si tratta di "io", ma di "noi". Lo faremo insieme e creeremo risultati insieme, e ne sono molto entusiasta", afferma Rami.

Latest news

Team store 50 outside the store

Il Belgio raggiunge il traguardo dei 50 negozi

06/10/2022 - Nell'aprile 2017 JYSK ha aperto i primi due negozi in Belgio con l'obiettivo di arrivare a 50 negozi. Appena cinque anni dopo, avendo aperto il negozio numero 50 a Bilzen, è arrivato il momento di fissare un nuovo obiettivo.

Bring Dedication campaign results

"Bring Dedication" ha raggiunto oltre 53 milioni di persone

29/09/2022 - La campagna Bring Dedication ha raggiunto più di 53 milioni di persone e ha ottenuto più di 25.000 iscrizioni sulla pagina dedicata.

Three German colleagues

JYSK Germania: 1 anno dopo il rebranding

27/09/2022 - Un anno fa, in Germania, DÄNISCHES BETTENLAGER ha cambiato nome in JYSK. GOJYSK.com ha incontrato tre colleghi tedeschi per scoprire come hanno vissuto il cambiamento.

Aggiungi commento

Mantieni un tono moderato :)

About JYSK

Careers

JYSK Head Office