Skip to main content

Il fatturato stabilisce un nuovo record in JYSK

Data:

Author: Martin Fyn Aamand, Head of Communications & PR

Categoria: Sales Growth

Traduzione: www.languagewire.com

Con una crescita dell'11%, il fatturato totale per l'anno finanziario 2021/22 ha stabilito un nuovo record in JYSK, anche se un lungo elenco di fattori globali ha messo a dura prova l'azienda.

FY22 in cifre

  • Aumento del fatturato dell'11 percento a 36,2 miliardi di corone danesi.
  • Crescita del numero di clienti di 7,7 milioni.
  • Apertura di 135 nuovi negozi JYSK in totale in tutta Europa.
  • Straordinaria chiusura permanente di un totale di 30 negozi in Russia, Bielorussia e Ucraina.

Inflazione in aumento. Aumento dei costi. Guerra in Europa.

Come per molte altre aziende, anche i fattori globali hanno messo a dura prova JYSK nell'anno finanziario 2021/22 conclusosi a fine agosto.

Nonostante le sfide, i clienti continuano a scegliere di fare acquisti in uno degli oltre 3.100 negozi JYSK presenti in 48 Paesi nel mondo. Anche gli shop online JYSK hanno ricevuto molte visite.

In totale, il fatturato di JYSK è cresciuto dell'11% e ha raggiunto i 36,2 miliardi di corone danesi. Un aumento di cui Jan Bøgh, Presidente e CEO di JYSK, è soddisfatto.

"Considerando l'anno davvero particolare che ci siamo lasciati alle spalle, abbiamo ottenuto buoni risultati sul fatturato. Certamente lo dobbiamo alla dedizione dei nostri dipendenti, e siamo felici che i nostri clienti continuino a pensare che JYSK abbia un'offerta eccezionale per loro. Questo conta molto in un mondo in cui le persone hanno davvero bisogno di dare priorità alle spese", afferma.

Jan Bøgh
Jan Bøgh, Presidente e CEO di JYSK.

Più clienti nei negozi

Soprattutto durante l'estate, l'attività di JYSK è stata messa sotto pressione a causa dei minori acquisti e del minor numero di clienti unitamente all'aumento dell'inflazione. Complessivamente, tuttavia, il numero di clienti è cresciuto di 7,7 milioni.

"Notiamo chiaramente che i consumatori hanno iniziato a frenare un po' gli acquisti. La crescita del fatturato e del numero di clienti è stata maggiore prima dell'estate. Inoltre, vediamo il ritorno di una parte dei clienti che avevamo prima della crisi del coronavirus, quando molti negozi erano temporaneamente chiusi, perciò non possiamo considerarli a pieno titolo nuovi clienti. Inoltre, i costi sono in aumento, quindi possiamo sicuramente dire che la situazione globale influenza i nostri risultati", afferma Jan Bøgh.

Durante l'anno finanziario, JYSK ha dovuto chiudere in via straordinaria un totale di 30 negozi in Russia, Bielorussia e Ucraina.

Investimenti continui nel futuro

Nonostante le numerose sfide, JYSK non prevede di ridurre i propri investimenti.

"Continueremo i nostri investimenti nell'azienda a un livello invariato, perché la crescita fa parte del nostro DNA. Siamo quasi a metà strada con la riorganizzazione dei negozi esistenti verso il concept di negozio più nuovo e di successo, e nell'ultimo anno abbiamo aperto ben 135 nuovi store. Entrambe le cose vengono accolte positivamente dai clienti e questo aumenta le nostre vendite", spiega Jan Bøgh.

Dipendente del negozioFiducia nel modello di business solido

Jan Bøgh è ottimista per il futuro, anche se la grande sfera di cristallo da veggente è già stata riposta sullo scaffale.

"Viviamo in un mondo incerto, quindi dopo i lockdown e una nuova guerra in Europa, ho smesso di fare troppe previsioni su ciò che accadrà. Tuttavia, riteniamo di avere un modello di business solido e in precedenza abbiamo ottenuto buoni risultati durante la crisi finanziaria quando i consumatori erano particolarmente cauti. Sono convinto che possiamo farlo di nuovo", afferma.

Giovedì 24 novembre JYSK pubblicherà il suo rapporto annuale, in cui comparirà anche lo sviluppo degli utili.

 

Latest news

Environment

JYSK introduce l'alternativa al cotone nelle lenzuola

- JYSK propone ora lenzuola con il lyocell, un'alternativa al cotone che offre numerosi vantaggi per la produzione tessile dei nostri articoli.

Rami Jensen

Aggiornamento dal nostro CEO: siamo pronti per il prossimo anno finanziario

- L'estate è alle porte e, come sempre, è un periodo impegnativo per JYSK, eppure guardiamo avanti al nostro prossimo anno finanziario.

Tiia and Dominik, CSC Specialists in JYSK

Tiia e Dominik hanno trovato la loro strada nel Servizio Clienti

- In JYSK ci sono molti percorsi di carriera da intraprendere. Dominik e Tiia hanno colto le opportunità che si sono presentate e hanno trovato la loro strada.

Aggiungi commento

Mantieni un tono moderato :)

About JYSK

Careers

JYSK Head Office